Minuti Contati puntata 11/04/2016

www.minuticontati.com

Eccoci al blog di Minuti Contati su Radio Impronta Digitale

 

Il contest del 18/04/2016 sarà l’ultimo della 4° ERA e per festeggiarlo abbiamo deciso di rendervi le cose più facili… in stile MC ovviamente.

Non avremo una GUEST Star, non due, non tre e neppure quattro ma ben CINQUE, sì 5, GUEST Star e ognuna di loro valuterà i racconti dei finalisti dei vari gironi.

Chi sono le guest?

  • Augusto Chiarle
  • Aislinn
  • Marco Cardone
  • Luca Tarenzi
  • Lorenzo Marone

Contenti?

Ma certo che sì, è una occasione unica.

Quindi preparatevi perché sarà un contest… multiplo.

E da questo uscirà anche il vincitore finale della 4° ERA di Minuti Contati, cosa volete di più.

 

Visto che le guest star erano tante la traccia l’abbiamo decisa insieme io e l’Antico e come sempre nelle musiche del programma radio sono presenti tracce per scoprire la traccia.

Volete riascoltare la puntata?
Ovvio che sì e allora eccovi il link:

      MinutiContati_Puntata_del_11-04-2016

 

Dopo aver ascoltato in diretta la puntata, l’avete ascoltata vero, ecco un riassunto degli indizi sparsi.

Per festeggiare la fine di un’era ecco che abbiamo iniziato con

Sex Pistols – God Save The Queen

Un brano che ha sicuramente fatto la storia e con l’indizio nascosto in bella vista.

Abbiamo scoperto la follia di Maurizio con la sua classifica storta.

Anticoooo, la classifica falla dritta

 

E siamo passati ad un brano italiano.

Negramaro – Estate

Molto bravi e con l’indizio nascosto nascosto

 

Chiacchiere e discussioni con un ospite che è stato anche Guest Star e che lo sarà di nuovo l’eccezionale Augusto ‘Ghintama’ Chiarle che ci ha portato il suo libro fantasy “I servi di Tuonetar” che potete trovare su Amazon a questo linkservi_tuonetar

 

E poi siamo passati ai muri, altri mattoni nei muri ma anche prigionia, libertà e falsità

Pink Floyd – Another Brick In The Wall
[youtube id=”YR5ApYxkU-U”]

 

Continuiamo con la classifica, parliamo dell’arena e del camaleonte e ci sovviene che

Manowar – The Gods Made Heavy Metal
[youtube id=”SgPNVq6Qajk”]

 

E qui finalmente scopriamo che a vincere è

“Tagli” di Riccardo Rossi VINCE la Marone Edition

 

Qui potete ascoltare tutta la classifica

 

Salutiamo gli altri ospiti della serata, Clara Ruffino e Flavia Imperi (che ha fatto un bellissmo disegno della serata) e il buon Beppe Roncari (Roncarì, Ròncari, Roncàri come dice Maurizio) e visto che siete belli confusi chiudiamo la serata con una vecchia gloria,  parliamo di libertà e promesse con gli ‘antichi’ Litfiba, i primi quelli che facevano saltare dalla sedia ad ascoltarli.

Litfiba – Tex
[youtube id=”GfFPhlC9DBA”]

 

 

 

Ed ora aspetto i vostri commenti sulla puntata (e chiedo scusa per l’eco che si sente) e sulla 4° era di MC

Lascia un commento