Cecilia Randall ritorna con Gens Arcana

E come secondo ospite è venuta a trovarci la dolcissima e sempre disponibile Cecilia Randall. Abbiamo cercato di riportare un po’ di serietà nella trasmissione, ma le gaffe che ci siamo fatte non hanno reso l’impresa possibile… speriamo che Cecilia si sia divertita con noi!!!

Cecilia era a Lucca, oltre che per fare shopping di fumetti, per parlarci della sua ultima fatica Gens Arcana, edito Mondadori e uscito fresco fresco (ottobre). Di seguito qualche informazione. Vi ricordiamo inoltre che è possibile riascoltare l’intervista QUI cliccando su:

Fantasy On Air n°11 “1° Giorno Live From Lucca” 29/10/10

Autore: Cecilia Randall

Titolo: Gens Arcana

Editore: Mondadori

Gens Arcana: Firenze, 1478. Valiano de’ Nieri discende da una delle più antiche e autorevoli famiglie di Arcani, uomini e donne dotati della facoltà di invocare la quinta essentia, il quinto elemento della natura, capace di combinarsi con gli altri quattro – aria, acqua, terra e fuoco – e di controllarne la forza.

Il potere arcano è immenso, si tramanda attraverso il lignaggio del sangue e può sovvertire l’ordine del mondo: per questo la stessa Inquisizione ne protegge il segreto nel più spietato dei modi.
Valiano era nato per essere un capo tra gli Arcani, ma ha rifiutato il suo dono e la primogenitura, ha lasciato tutto per inseguire il sogno di una vita normale, lavorando come apprendista liutaio. Quando però suo padre Bonconte muore in circostanze misteriose e l’amato fratello Angelo viene preso in ostaggio da chi invece avrebbe dovuto proteggerlo, Valiano non può più sottrarsi al suo destino.

Cecilia Randall: nata a Modena e cresciuta a “pane, libri e fumetti”. Adora i romanzi e il cinema d’avventura in tutte le accezioni possibili, dal fantasy al mystery e alla fantascienza. Allo stesso modo, ama i fumetti e i cartoni animati, l’Archeologia, la Storia e i giochi di ruolo. Non viaggia mai senza avere con me il necessario per disegnare e quando si trova in una città nuova la prima cosa che cerca è la libreria più vicina. Ha frequentato il liceo linguistico e si è laureata in Lingue e Letterature Straniere, con una tesi sul Romanticismo tedesco e le sue influenze sulla cultura italiana dell’800. Poco dopo, grazie a un master in Comunicazione e Tecnologie dell’Informazione presso l’Università di Bologna, ha potuto intraprendere la strada professionale che non aveva osato iniziare prima e oggi lavora felicemente come grafico, web designer e, a volte, come illustratrice. Il suo esordio nel mondo dei libri avviene nel 2006, con il romanzo Hyperversum (Giunti), primo dell’omonima saga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ascolta R.I.D.
Novembre: 2010
L M M G V S D
« Ott   Dic »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930