Archivi del giorno: 19 Maggio 2011

Riccardo Coltri racconta “Goetia”

Riccardo Coltri Primo giorno di Salone del Libro e, ancora freschi come delle rose, abbiamo avuto la fortuna di incontrare di persona Riccardo Coltri, già autore di Zeferina, a Torino per presentare Goetia il suo nuovo libro, pubblicato da Asengard edizioni.

Fra un bicchiere di Martini e l’altro lo abbiamo convinto a rilasciarci un’intervista. Ecco cosa ci ha rivelato della sua nuova creatura:

 
Ascolta l’intervista [audio:http://fantasyonair.improntadigitale.org/WP/wp-content/uploads/2011/05/01-01-coltri.mp3|titles=Coltri_Salone_2011]


AUTORE: Riccardo Coltri

TITOLO: Goetia

EDITORE: Asengard edizioni

ISBN: 978-88-95313-28-3

PREZZO: 14,00 €

Goetia: Nell’Italia futura sono nati nuovi miti. Uno di questi parla di uno strano sciamanesimo sviluppatosi nel corso degli anni, dopo una guerra che ha ridotto i territori conosciuti in cumuli di macerie, quartieri in rovina e palazzi sventrati.
Delle entità vengono risvegliate nei villaggi di lamiere e rottami, tramite sacrifici di sangue e simboli tracciati sul terreno ma anche per mezzo di parole rinchiuse in vecchi dispositivi elettronici ancora funzionanti, come portatili ed ebook reader: i grimori del nuovo tempo. In ciò che rimane di una provincia si muove Cleffi, milite della Scuola del Mattino, giovane violento e con un lungo addestramento alle spalle. Per lui, abituato alle risse nei dormitori e ai combattimenti nelle arene, è giunto il momento di entrare nelle pattuglie. Con un casco e una pistola, Cleffi corre attraverso ciò che resta delle periferie a stanare rivoltosi, ma comincia a notare alcune scritte sui muri e strani vagabondi che, su vesti di fortuna, indossano pelli di bestie e amuleti in plastica e ossa.
E d’un tratto si ritrova a chiedersi perché, in quel mondo ormai morto, la goetia sia da alcuni considerata l’ultima soluzione rimasta.

Riccardo Coltri: Nasce nel 1973. Vive e lavora in provincia di Verona. In passato è stato redattore della rivista Inchiostro e ha contribuito alla creazione del portale FantasyMagazine. Ha pubblicato  la raccolta personale di racconti Cerchio Settimo (Ghost, 2001) e i romanzi Non c’è mondo (horror basato sulla leggenda di Romeo e Giulietta, Bonaccorso, 2001, finalista al Premio Internazionale Scrivere per amore 2002), Zeferina (fantasy ispirato ai miti e alle leggende del Mediterraneo e dell’arco alpino, 2007 – seconda edizione con testo rivisto e ampliato Asengard, 2009), La corsa selvatica (Edizioni XII, 2009).

Elena Peduzzi presenta “Senso zero” con i FuoriLegge

In occasione del Salone del Libro di Torino Fantasy On Air ritrova Elena Peduzzi che presenta il romanzo “Senso zero” pubblicato da Einaudi Ragazzi per la collana Carta Bianca.

Autore: Peduzzi Elena
Titolo: Senso zero
Editore: Einaudi Ragazzi
Collana: Carta bianca
Data di Pubblicazione: 2011
ISBN: 8879268953
Pagine: 247

“Marco, il protagonista, non ne vuole più sapere di medici e ospedali: hanno misurato, testato, esaminato centimetro per centimetro quel suo corpo incapace di sentire, quei nervi che non fanno il loro dovere. Finché Marco ha smesso di sperare e si è ritirato dietro la sua pelle inerte. Zero illusioni, zero progetti, zero contatti con l’esterno. Ma forse quella non è l’unica possibilità che gli resta. Forse le sensazioni non filtrano solo dalla pelle. Forse possono attraversare la mente e trovare la loro strada fino al cuore. Forse, il muro che lo stringe può ancora essere abbattuto.”

 

Abbiamo anche il piacere di conoscere tre giovani FuoriLegge, Sara,Marica e Dalida che fanno parte dello staff del BookBlog, le ragazze hanno già letto il libro e intervistano per noi Elena. Lo so, lo so si potrebbe dire che siamo degli scansafatiche ma come sentirete le Sara, Marica e Dalida sono davvero brave!

Ascolta l’intervista [audio:http://fantasyonair.improntadigitale.org/WP/wp-content/uploads/2011/05/01-00-Melodia.mp3|titles=Elena Peduzzi]

 

Invece se volete sapere chi sono i FuoriLegge potete dare un’occhiata al sito e al forum http://www.fuorilegge.org/ dove ragazze e ragazzi che leggono possono incontrarsi, scambiarsi opinioni e consigli sui libri.

Ascolta R.I.D.

Maggio: 2011
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031