In diretta con Elena Cabiati

E anche quest’anno le vacanze sono belle che andate! La crew del programma più pazzo del web torna carico e abbronzato (poco, molto poco!) davanti ai microfoni di Radio ImprontaDigitale.

L’appuntamento è per Lunedì 3 Settembre alle 21.00 su Radio ImprontaDigitale.org. Ospite in studio sarà Elena Cabiati, nostra concittadina e autrice di La viaggiatrice di O, Nord Edizioni.

Vi aspettiamo!

Elena Cabiati: Elena Cabiati è nata e vive a Torino, città magica che fa da sfondo alle sue storie. È specializzata come storica dell’arte e si interessa soprattutto al significato dei simboli nascosti nelle immagini artistiche e ai loro rapporti con la sapienza esoterica e magica. Ha collaborato con alcuni dei maggiori musei piemontesi e scrive testi di storia dell’arte destinati a adulti e ragazzi. Insegna lettere in una scuola media. La viaggiatrice di O è il suo primo romanzo.

La viaggiatrice di O: La piccola mansarda nel centro di Torino è il suo regno, il suo rifugio, il luogo dov’è più vivo il ricordo dei genitori, banditi dal mondo di O proprio a causa sua. Perché Gala è destinata a diventare una delle streghe più potenti vissute da almeno due millenni ed è al centro di una lotta segreta tra la magia bianca e la magia nera. Lei infatti è in grado di volare, viaggiare nel tempo, trasformarsi, prevedere il futuro… insomma, grazie ai suoi poteri, può affrontare qualsiasi missione le venga affidata dalla sede del Direttivo dei Viaggianti. Come tutti i “ragazzi prodigio”, tuttavia, Gala è allergica alle regole e ha sempre fatto di testa sua. Ma l’ultima volta l’ha combinata davvero grossa e, per evitare l’espulsione definitiva dall’Ordine dei Viaggianti, ora deve scegliere un tutor che la guidi e le insegni a usare correttamente la magia. Il burbero e severo Kundo diventa così il suo fido maestro e la accompagna in una nuova missione: recarsi nella Venezia del 1756 per salvare un preziosissimo manoscritto dall’incendio che distruggerà la Scuola Grande di San Rocco. Un compito piuttosto semplice, per una come Gala. Ma, ben presto, Kundo intuisce che c’è qualcosa che non va: le persone che dovrebbero essere loro alleate si rifiutano di aiutarli e la città è infestata di negromanti. Inoltre gli adepti della magia nera sembrano molto più interessati a Gala e al mistero della sua nascita che all’enigmatico libro magico…

 

Una risposta a In diretta con Elena Cabiati

  • Carolina scrive:

    La storia mi ricorda “Meterra” di Andrea Cisi, edito da Mondadori. Mi piace sapere che esistono autrici italiane che trovano spazio nel difficile mondo del fantasy senza per forza dover entrare nei classici canoni imposti dal mercato dei vampiri. Mi piacciono le storie di trasformazione, i viaggi degli eroi e delle eroine che ricordano tanto quello che accade nella realtà di tutti i bimbi “prodigio” o “diversi”..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ascolta R.I.D.
Agosto: 2012
L M M G V S D
« Lug   Set »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031