demian

È ora di Tria Ora. Intervista a Gianmarco Parodi. (Seconda Parte)

… Continua dalla Prima Parte

 

FOA: Il titolo del romanzo riecheggia palesemente Triora, piccolo borgo in provincia di Imperia, famoso per i processi alle streghe nel XVI secolo, e ovviamente a Triora è ambientato, anzi Triora ne è la protagonista. Perché questa scelta?

GP: Perché Triora è un luogo che è stato attraversato dalla storia ma non dal progresso invadente. Lassù ci si sente ancora legati alla natura circostante, lo si sente nella semplicità della vita delle persone che vi abitano. E’ una perla racchiusa in uno scrigno magico, e non dico in modo figurato…

FOA: Secondo te sono ancora attuali le streghe. Affascinano e/o spaventano ancora?

GP: Le streghe saranno sempre attuali finché si avrà paura del “diverso”. Ogni epoca ha le sue streghe. Ma confronto di allora mi duole considerare che adesso sembrano essercene molte di più.

FOA: Come ti comporteresti se incontrassi una strega, a meno che non sia mai successo e, in questo caso, come ti sei comportato? Continua a leggere

Ascolta R.I.D.

Febbraio: 2019
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728