Reverdito

Tremate, tremate le streghe son tornate!!

Era prevista per il 22 Giugno ma invece esce oggi, 7 luglio 2010, Underdust il primo volume della saga L’Aurora delle Streghe di Francesco Falconi. Il libro è pubblicato da Reverdito Editore nella nuova collana Pegaso. La collana, curata da Luca Azzolini, sarà dedicata esclusivamente alla narrativa fantastica italiana e internazionale e arriverà a sfiorare tutte le declinazioni possibili del fantastico: dai romanzi fantasy classici, fino ai nuovi confini della letteratura d’oggi come urban fantasy, paranormal romance, new gothic, new weird e dark fantasy…

Titolo: Underdust

Saga: L’Aurora delle Streghe

Autore: Francesco Falconi

Editore: Reverdito Editore

Abril Esteban è una kalé e vive nella periferia di Barcellona. Determinata, forte e risoluta, è una ragazza come tante, che si oppone a una vita da gitana e riesce a trovare lavoro nel teatro di Eneko Serrano, come segretaria e aiutante dei suoi due figli: Lucas e Jago.
Non è una vita facile quella di Abril, ma da subito stringe un intenso rapporto con Jago che, presto, dall’amicizia sfuma nell’attrazione, fino all’amore. Questo, finché il destino non si mette di mezzo e Jago Serrano non perde la vita in un tragico incidente durante uno spettacolo. Ma si è trattato davvero di un incidente?
In preda alla disperazione, e manovrata da strane e oscure voci, Abril viene spinta a leggere gli antichi libri di sua madre, Miriam: libri sulla stregoneria. Ed è proprio nel Libro delle Ombre, che Abril trova un incantesimo capace di risvegliare Jago… scoprendo così di essere anche lei una strega kalé. Sembra tutto perfetto, ma l’individuo che si risveglia dopo quel rito non è più Jago.
È una creatura dell’oscurità, un Imperfetto, che per vivere si nutre di lacrime spingendo al suicidio chi si mette sulla sua strada.
Abril si troverà così costretta a combattere contro i suoi stessi sentimenti, e a dover prendere una decisione difficile: uccidere il ragazzo di cui si è innamorata. Fino all’inaspettato finale…

Francesco Falconi “Gothica – l’Angelo della Morte”

Autore: Francesco Falconi.

Titolo: Gothica – l’Angelo della Morte.

Editore: Verdenero, Edizioni ambiente.

Ascolta l’intervista[audio:http://fantasyonair.improntadigitale.org/WP/wp-content/uploads/2010/Interviste Salone del Libro/03 Sab 06 Falconi.mp3|titles=Falconi]

Chi è l’Angelo della Morte? Quali terribili segreti si celano dietro la sua comparsa a Gothica? In una megalopoli di un possibile futuro, dominata dai membri dello Scisma e dal clero della Chiesa, Frederick Volk, presidente di una multinazionale dell’industria genetica, sta portando avanti un programma di manipolazioni del DNA di piante, animali e uomini. Sulle attività della Mimesis Corporation si addensano molti sospetti, ma occorre trovare le prove dei suoi abomini. Muovendosi tra esperimenti di chimerismo e xenotrapianti, in una ragnatela di interessi che coinvolge anche chi dovrebbe esserne estraneo, Helena Wolff indaga sulle attività di Volk, fino all’ultimo, definitivo scontro.
A metà strada tra fantasy ed ecomafia, Gothica rappresenta una riuscita incursione in un territorio in cui la fantasia rappresenta un’inquietante anticipazione del nostro futuro.

Francesco Falconi: nasce a Grosseto il 26 giungo 1976, una piccola cittadina della Maremma toscana. Si è laureato nel 2002 in Ingegneria delle Telecomunicazioni a Siena, ma oggi risiede a Roma dove lavora. Nel 2006 ho esordito nel mondo editoriale con la saga fantasy Estasia (Danny Martine e la Corona Incantata, Il sigillo del triadema, Nemesi) edita da Armando Curcio Editore, un successo editoriale che ha venduto migliaia di copie, di cui sono stati pubblicati tre volumi. Successivamente, nel 2008, ha pubblicato  Prodigium con Asengard Editore, una nuova saga rivolta a un pubblico di giovani adulti. Con il racconto Anobium ha partecipato all’antologia Sanctuary edita Asengard che raccoglie brani firmati dagli scrittori fantasy italiani più noti. Nel 2010 ha pubblicato Gothica – l’Angelo della Morte, edito Edizioni Ambiente: un romanzo sociale per la collana Verdenero Romanzi, dove si trattano in chiave fantastica temi come gli OGM, la clonazione, il rapporto tra scienza e chiesa. A giugno pubblicherà con Reverdito editore Underdust – L’aurora delle Streghe. Partecipa assiduamente agli eventi fantasy, in libreria, nelle scuole e nelle manifestazioni dedicate al fantastico come Lucca Comics, Mantova Comics, Fantasio Festival, Torino, Romics e tante altre.

Contatti: Francesco Falconi.

Falconi

Luca Azzolini “Il fuoco della fenice”

Luca Azzolini - Il fuoco della fenice Autore: Luca Azzolini

Titolo: Il fuoco della fenice

Editore: La Corte

Ascolta l’intervista[audio:http://fantasyonair.improntadigitale.org/WP/wp-content/uploads/2010/Interviste Salone del Libro/02 Ven 10 Azzolini.mp3|titles=Azzolini]

In un remoto futuro, in cui il Sole – diventato così grande da riempire il Cielo – è adorato come un Dio e la Terra è ridotta ad uno sterile deserto, l’umanità è costretta a vivere in una grande megalopoli dove il divario tra le classi sociali è altissimo. In un collegio per orfani, nella parte più povera della città, è nascosta Twil, la ragazza dagli occhi rossi, che è tormentata da inspiegabili incubi, che non ricorda niente del suo passato e che non sa di essere la prescelta per un antico rito da cui dipendono le sorti dell’intero pianeta. Dentro la ragazza si cela infatti un potere enorme, immenso come quello del Sole che sovrasta la Terra; e Twil, durante le mille peripezie e attraverso l’aiuto del giovane Alcor, con il quale instaurerà una profonda amicizia, dovrà decidere in quale modo utilizzarlo.

Luca Azzolini: Nato a Ostiglia (Mantova) il 21 maggio 1983, si è laureato a Verona in Scienze dei Beni Culturali (2006) e in Storia dell’Arte (2009), entrambe le volte cum laude. Ha scritto il primo racconto a 18 anni, La Nuova Dimora, apparso nell’antologia Verba Market (2001). Collabora con la rivista Fantasy Magazine dal 2006. Curatore dell’antologia urban-fantasy Sanctuary (Asengard Editore), per la quale ha scritto anche i racconti L’inizio di ogni fine e La fine di ogni inizio. A febbraio 2009 ha dato alle stampe il primo romanzo: Il Fuoco della Fenice (La Corte Editore). Dal 2010 lavora come ghostwriter, collaboratore editoriale di Dreamfarm e come curatore della collana fantasy “Pegaso” della casa editrice Reverdito.

Contatti: Luca Azzolini, Il fuoco della fenice

AzzoliniAzzoini

Ascolta R.I.D.

Settembre: 2019
L M M G V S D
« Nov    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30