sala ingellis

Sala Ingellis: “011” dal gioco da tavolo al video con i Therion

In teoria i giochi da tavolo non sono un argomento che Fantasy on Air è solito trattare ma, dato che abbiamo intervistato Paolo già una volta e, visto che 011 è un progetto composito, formato da un gioco sì ma anche da un video e da un futuro libro, ecco a voi l’audio della conferenza tenutasi in Sala Ingellis venerdì 28 Ottobre.

Dietro ai microfoni Paolo Vallerga, ideatore del gioco, Marco Valtriani, autore delle meccaniche, Gianluca Lord Ashram Betti, e due pazze a caso (Clo e Laura) a fare de moderatrici.

La conferenza di presentazione di 011 è stata anche l’occasione per vedere finalmente il video con protagonisti i Therion, girato nella nostra bellissima Torino.

Si ringraziano per la collaborazione alla realizzazione del gioco, del video e di tutto ciò che a 011 è correlato: Elfinwerks; i TherionSilos ProductionTrigomiro Creativo; Gianfranco Gerace, realizzatore dello Storyboard a fumetti, i cosplayer che hanno partecipato al video, le Scuole San Carlo di Torino.

Fra le altre cose Fantasy on Air vi ricorda che 011 è pubblicata da Scribabs edizioni, sul cui sito potete trovare tutte le informazioni riguardanti il gioco.

È possibile inoltre visitare il sito ufficiale di 011.

011: Torino, la città magica per eccellenza. Secondo le tradizioni esoteriche uno dei vertici del triangolo della magia bianca (Torino, Praga, Lione), ma nello stesso tempo anche vertice del triangolo della magia Nera (con San Francisco e Londra). Siamo in un 1811 ucronico, in un passato tecnologicamente avanzato e basato sulla tecnologia del vapore, come immersi in uno dei romanzi di Jules Verne. Tutta la città vive, si muove e si sviluppa su un sistema a vapore che deve essere tenuto sotto controllo. Sistemi pneumatici di pressione e controllo garantiscono la sopravvivenza della città nel lungo inverno che dura ormai da tre anni. Siamo alla fine del Fimbulvetr della tradizione nordica, il grande inverno che precede l’inizio del Ragnarök. Quando Fenrir il lupo si sveglierà non si potrà più fermare il Ragnarök e sarà la fine… ma per qualcuno un nuovo inizio. 8 personaggi misteriosi pensano di poter fermare il risveglio di Fenrir, ma solo uno è il prescelto e potrà davvero farlo, avendo solo 12 ore di tempo per impedire a Fenrir il completo risveglio. L’unico modo è scoprire dove è nascosto il mitico organo a canne descritto da Snorri nel libro perduto (e ora ritrovato) dell’Edda. L’organo si trova a Torino, ma nascosto dove? E quale musica dovrà suonare il prescelto? Durante la sua ricerca dovrà preoccuparsi anche di comporre la musica adatta e una volta trovato l’Organo, il prescelto dovrà suonare la melodia che lascerà addormentato Fenrir fino alla fine di questa Era. Ma… il Ragnarök non è solo una fine, per i giusti è un nuovo inizio poiché sanno che dopo potranno dimorare nel Gimlé. Uno degli otto personaggi, durante la ricerca, si renderà conto di essere posseduto dallo spirito di Fenrir, perché è “un giusto” e cospirerà per impedire al prescelto di trovare l’organo e di suonare la melodia.

Potete ascoltare la conferenza al Lucca Comics & Games QUI, selezionando “011” dal gioco da tavolo al video.

 

Sala Ingellis: Limana Umanita presenta l’antologia fantasy “I mondi del fantasy”

Per chi è stato presente a Lucca e per chi invece non ha potuto, ecco a voi la prima pubblicazione delle conferenze che si sono tenute nella Sala Ingellis a Lucca.

Radio Improntadigitale era lì, le ha registrate e ha l’onore di riproporvele su questo blog e sul sito di radio Improntadigitale in modo che possiate riascoltarle o sentirle per la prima volta se ve le siete perse.

La prima che vi proponiamo è quella che si è svolta venerdì 28.

Sul palco Alessio Cisbani della casa editrice Limana Umanita  e Luca Pantanetti  dell’agenzia Scriptorama, ideatori del concorso I mondi del fantasy dal quale è scaturita l’antologia.

Con loro alcuni degli autori dell’antologia: Juri Villani, Marina LoCastro e Fabrizio Cadili, Federica Priola eDino Tappatà.

 

I mondi del fantasy contiene racconti brevi che spaziano attraverso i vari generi della letteratura fantastica, selezionati attraverso il premio letterario a carattere nazionale “I mondi del fantasy”, concluso a marzo 2011. Sulle circa 140 opere inviate alla segreteria, la giuria ha scelto i 24 racconti che, dopo l’editing curato da Scriptorama, sono stati pubblicati nell’antologia. Gli autori IMDF sono: Federica Priola, Luca Romanello, Andrea Valeri, Salvatore Vita, Ilaria Tuti, Marco Migliori, Riccardo Vezza, Maurizio Brancaleoni, Juri Villani, Dino Antonio Tappatà, Stefania Siano, Anthony Strange, Fabrizio Cadili & Marina Lo Castro, Domenico De Stefano, Lorenzo Marone,
Magdalena Orion, James Carroll Wish, Francesca Angelinelli, Paolo Capponi, Marco Lovisolo, Ferruccio Masci, Fabrizio Mancini, Gino Pesca, Gloria Scaioli.

È possibile acquistare IMDF presso il negozio online della casa editrice Limana Umanita sul  suo sito.

Inoltre è possibile conoscere gli autori IMDF grazie alle video-interviste sul canale Youtube Limana Umanita.

Durante la conferenza è stata anche  presentata la seconda edizione del premio, che si è aperto nei primi giorni di ottobre, il cui bando può essere trovato QUI.

Potete ascoltare la conferenza al Lucca Comics & Games QUI, selezionando Limana Umanita: Antologia i mondi del fantasy.

Fantasy on Air al Lucca Comics & Games

Anche quest’anno Radio Impronta Digitale sarà media partner del Lucca Comics & Games… ma c’è di più!

FANTASY ON AIR MODERA UNA CONFERENZA:

Il Fantasy italiano: clonazione o evoluzione?

Radio Impronta Digitale e lo staff di Fantasy on Air incontrano Pierdomenico Baccalario, Mark Menozzi, Luca Azzolini e Francesco Dimitri per scoprire quali sono le influenze e le tradizioni che stanno modificando il genere.

Fantasy on Air modera una conferenza per scoprire in che direzione si stiano muovendo gli scrittori italiani. Vogliamo comprendere se il fantasy nostrano si stia orientando verso una linea più legata al territorio d’origine e alle sue tradizioni, o se invece preferisca seguire la rotta tracciata dai grandi autori stranieri, senza distaccarsene. Inoltre, grazie a quali contaminazioni il fantasy italiano sta mutando? E può raccontare la realtà? Rispondono a queste e ad altre domande Pierdomenico Baccalario, Mark Menozzi, Luca Azzolini, e Francesco Dimitri. Sarà possibile riascoltare la conferenza anche nei giorni seguenti sul sito di Radio Impronta Digitale o sul nostro blog.

L’appuntamento è per Domenica 31 Ottobre, alle ore 11.05, presso la Sala Incontri Giovanni Ingellis. Non mancate!!!

Ascolta R.I.D.

Luglio: 2019
L M M G V S D
« Nov    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031