mondadori

Let’s get inspired by Muses. Fantasy on Air incontra Francesco Falconi.

Il Salone del Libro di Torino è stata per noi l’occasione di incontrare vecchi e cari amici che ogni volta riescono a rallegrarci la giornata e a sorprenderci con le loro nuove creature. È il caso di Francesco Falconi che, proprio al Salone, ha presentato il suo nuovo libro edito da Mondadori, Muses, un’esaltante rivisitazione del mito delle Muse in una Londra gotica e misteriosa.

Chi meglio di Francesco avrebbe mai potuto affrontare il tema delle Muse e la loro evoluzione in versione 2.0?

Ascoltate dalla sua viva voce come è nata l’idea di Muses e cosa ha in serbo l’irrefrenabile Francesco:

[audio:http://fantasyonair.improntadigitale.org/WP/wp-content/uploads/2012/05/salone/falconi.mp3|titles=falconi]

 

Autore: Francesco Falconi

Titolo: Muses

Editore: Mondadori

Pagine: 488

Isbn: 9788804620297

Prezzo: 17,00 €

Muses: Quando scappa da Roma diretta a Londra, coperta di tatuaggi e piercing, Alice sente che la sua vita potrebbe cambiare per sempre. Ha appena scoperto di essere stata adottata, ma per lei questa notizia è quasi un sollievo. Cresciuta con un padre violento e una madre incapace di esprimere il proprio affetto, ora Alice deve scoprire le sue radici e l’eredità che le ha lasciato la sua vera famiglia. Decisa, risoluta, ribelle, è una violinista esperta ed è dotata di una voce straordinaria. Ed è proprio questa voce a guidarla verso la verità: le antiche nove Muse, le dee ispiratrici degli esseri umani, non si sono mai estinte. Camminano ancora tra noi. I loro poteri si sono evoluti. E Alice è una di loro. La più potente. La più indifesa. La più desiderata da chi vorrebbe sfruttarne gli sconfinati poteri per guidare gli uomini, forzarli se necessario, fino alle conseguenze più estreme. Ma un dono così può scatenare l’inferno. E sta per accadere.

 

 

Leonardo Patrignani ci conduce attraverso il suo Multiversum

Il Salone del Libro non ci ha dato solo la possibilità di rincontrare vecchi amici ma anche di conoscerne di nuovi. Così è successo con Leonardo Patrignani che, nonostante avesse appena concluso una presentazione, ci ha concesso un’intervista e si è dato disponibile a giocare con noi. Ovviamente lo staff più pazzo del mondo non si è fatto scappare l’occasione di immaginare insieme a Leonardo un universo parallelo. E come poteva essere diversamente? Da quando è stata trasmessa l’ultima puntata di Fringe tutto lo staff di Fantasy on Air è in lutto, l’unica soluzione era conoscere il J.J. Abrams italiano e viaggiare con lui attraverso il suo Multiversum.

 

Ascoltate la registrazione della presentazione di Multiversum al Bookstock Village in questa dimensione

[audio:http://fantasyonair.improntadigitale.org/WP/wp-content/uploads/2012/05/salone/Patrignani conferenza.mp3|titles=Patrignani conferenza]

 

Ascoltate l’intervista a Leonardo Patrignani nell’altra dimensione

[audio:http://fantasyonair.improntadigitale.org/WP/wp-content/uploads/2012/05/salone/Patrignani intervista.mp3|titles=Patrignani intervista]

 

 

 

 

Autore: Leonardo Patrignani

Titolo: Multiversum

Editore: Mondadori

Pagine: 342

Isbn: 9788804616795

Prezzo: 16,00 €

 

 Multiversum: Secondo la teoria del Multiverso, esistono infiniti mondi come infinite sono le possibilità della nostra esistenza. Si suppone che queste realtà non siano in contatto tra loro. Alex vive a Milano. Jenny vive a Melbourne. Un filo sottile unisce da sempre le loro vite: un dialogo telepatico che si verifica senza preavviso, in uno stato di incoscienza. Fino a quando non decidono di incontrarsi e scoprono una verità che cambierà totalmente le loro esistenze, distruggendo ogni certezza sul mondo in cui vivono.

Leonardo Patrignani: nasce a Moncalieri, vicino a Torino, nel 1980. Scrive dall’età di 6 anni, quando con uno stratagemma fu spinto dalla madre a buttar giù il soggetto di una storia sugli Exogini. Quattro paginette di trama, che Leonardo custodisce ancora oggi gelosamente. Dopo la maturità classica, con lo pseudonimo di Patrick Wire fonda i Beholder, heavy metal band milanese che firma un contratto discografico con Dragonheart Records, pubblica tre dischi (The Legend BeginsWish for Destruction e Lethal Injection) tra il 2001 e il 2004  e partecipa a prestigiosi concerti quali il Gods of Metal 2001 e l’Agglutination Metal Fest 2003.  Non contento dei successi raggiunti, Leonardo studia recitazione, dizione e doppiaggio,  comincia a lavorare come doppiatore professionista e ha l’onore di doppiare alcuni tra i più famosi videogiochi internazionali (tra cui Call of Duty e Assassin’s Creed). La passione per la scrittura non ha mai abbandonato Leonardo che, sul finire degli anni ’90, porta a termine la sua prima fatica letteraria, dal titolo Labirinto. Stampato da Elena Morea Editore, il thriller di matrice kinghiana è oramai “fuori catalogo” e disponibile solo grazie al contatto diretto con l’autore. Nel 2008 Leonardo si butta in una nuova storia. Una voce insistente risuona in qualche angolo del suo cervello e lo spinge a sviluppare un intreccio narrativo attorno al tema del Multiverso. Leonardo inizia a lavorare a stretto contatto con l’editor Francesco Gungui. Il risultato è Multiversum, un romanzo urban fantasy ambientato nelle infinite dimensioni parallele della nostra vita.

Paolo Barbieri racconta le Favole degli dei

Le Favole degli Dei

Paolo Barbieri ha presentato alla libreria Lupo Rosso di Torino davanti a un pubblico numeroso ed interessato il suo ultimo lavoro Favole degli dei.

E’ questo il primo libro in cui Paolo oltre a ricreare le immagini delle figure mitologiche greche ha scritto i testi che le descrivono e le rendono ancora più reali.

Naturalmente Fantasy On Air non poteva perdere l’occasione di metterci lo zampino e quindi ecco Fab a condurre la presentazione!

 

 

 

Se volete ascoltare l’intervista, potete farlo qui:

[audio:http://fantasyonair.improntadigitale.org/WP/wp-content/uploads/2012/04/Paolo Barbieri al Lupo Rosso.mp3|titles=Paolo Barbieri al Lupo Rosso]

Le foto sono visibili sulla nostra pagina Facebook cliccando QUI

E per il tuo nuovo ed oscuro lavoro Paolo In bocca al drago!

 

Titolo: Favole degli dei
Autore: Paolo Barbieri
Rilegato: 132 pagine
Editore: Mondadori (18 ottobre 2011)
Collana: Chrysalide
Lingua: Italiano
ISBN-10: 8804613300
ISBN-13: 978-8804613305

Paolo Barbieri presenta “Le favole degli Dei”

 Con piacere vi segnaliamo la conferenza in Sala Ingellis in cui Paolo presenta “Le Favole degli Dei” insieme a Licia Troisi e Sandrone Dazieri.

La potete trovare QUI

il resto della magnifica arte di Paolo invece su http://www.paolobarbieriart.com/

Cristina Brambilla

Dopo aver incontrato Cristina Brambilla durante la conferenza Tradurre vampiri e mutaforma. Dal Fantasy ai romanzi rosa. abbiamo voluto scoprire qualcosa di più su di lei e non abbiamo perso l’occasione di intervistarla!

Cristina ama l’arancione, sa come si annaffiano correttamente le piante, come si arrotola un’amaca per evitare che i gattini la disfino e come si legge il futuro con le carte da scala 40 (sbaglia sempre, ma gli amici la perdonano…). Pensa di essere un’autrice di letteratura per ragazzi e ragazze, e invece i suoi libri piacciono un sacco a tutti gli adulti che hanno avuto la ventura di leggerli.

 

Se volete conoscerla meglio ascoltate la sua intervista: [audio:http://fantasyonair.improntadigitale.org/WP/wp-content/uploads/2011/05/Brambilla.mp3|titles=Brambilla]

AUTORE: Cristina Brambilla

TITOLO: I sette demoni di Venezia

EDITORE: Mondadori

ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2009

ISBN 9978-88-04-59030-9

La chiave dell’alchimista – I sette demoni di Venezia: Una gargolla dal pessimo carattere, le orecchie smisurate e il cuore infranto può mettere migliaia di chilometri fra sé e la ragione dei propri dispiaceri, ma non riuscirà a restare lontana a lungo dalla città più affascinante del mondo, Venezia. Specialmente se ha il sospetto che la Clavicola di Salomone, il più potente talismano della storia della magia, stia per essere sottratta al suo custode, l’amata Lucilla, e che la ragazza si trovi in grave pericolo. Perché suo padre, lo spregiudicato alchimista Giulio Moneta, ha evocato un esercito di morti viventi per impossessarsi dell’amuleto e non avrà pace finché la figlia non glielo consegnerà! Ma se sfuggire agli zombi può essere un gioco da ragazzi per una fanciulla in groppa a una gargolla alata, sarà meno facile resistere al bacio di un amore del passato, anche se è tornato dall’Oltretomba e ha decisamente una pessima cera.

 

Cristina Brambilla è nata a Sesto San Giovanni (Milano) il 3 novembre 1964. Ha lavorato come copywriter per dieci anni e ha scritto numerosi romanzi per ragazzi e adolescenti.

Il primo è del 1999, dal titolo Odore di brodo pubblicato nella collana Gli Istrici per Salani, come anche Spettri in palio (2002) e I custodi degli Scacchi Neri (2005). Mentre per Mondadori ha pubblicato il Il drago in discarica (2005) nella collana Junior + 10.

Nel  2007 per la Mondadori, pubblica La chiave dell’alchimista, e nel 2008 Al primo sangue romanzi rivolti a un pubblico più adulto con elementi fantastici e horror. Nel 2009 torna sugli scaffali delle librerie con il secondo romanzo della serie “La chiave dell’Alchimista” dal titolo I sette demoni di Venezia.

Licia Troisi: La Ragazza Drago 4 e I Regni di Nashira

E’ ormai consuetudine che Licia Troisi presenti all’Arena Bookstock del Salone del Libro il nuovo volume de La Ragazza Drago. Siamo giunti ormai al penultimo capitolo della pentalogia e per Sophia e i suoi amici le avventure si fanno sempre più difficili e pericolose. Riusciranno i Draconiani a sconfiggere le Viverne una volta per tutte?
Ma alla conferenza Licia non ha presentato solo la Ragazza Drago. Al talk, in compagnia del suo editor Sandrone Dazieri, la regina del fantasy italiano ha fatto numerose anticipazioni sul suo nuovo progetto: I Regni di Nashira

Per scoprire questo e altro, potrete ascoltare la registrazione dell’intero evento qui:

[audio:http://fantasyonair.improntadigitale.org/WP/wp-content/uploads/2011/05/Licia.mp3|titles=Licia]

 

AUTORE: Licia Troisi

TITOLO: La ragazza drago – I gemelli di Kuma

EDITORE: Mondadori

ISBN: 978-88-0460-844-8

PREZZO: 17,00 €

La ragazza drago – I gemelli di Kuma: La battaglia finale per la salvezza del mondo è vicina. Per Sofia e i suoi compagni ogni gesto può significare il passo decisivo verso la vittoria o la caduta nell’abisso. Manca un solo Dormiente per riunire la schiera di Draghi della Guardia che un tempo difesero l’Albero del Mondo dalle brame di Nidhoggr, la malvagia viverna, e che ora vivono nei corpi di cinque ragazzi.  Accompagnata dal professor Schlafen e dai suoi fedeli amici, Sofia parte per Edimburgo, dove ha percepito la presenza di uno dei frutti dell’Albero. Ma Nidhoggr ha infranto il Sigillo che lo teneva prigioniero e si è impossessato di un corpo umano, un umano che potrà compromettere per sempre l’esito della missione. Nell’impresa più emozionante e pericolosa della sua vita, Sofia affronterà un viaggio che la trascinerà nel ventre della paura, tra le lapidi di un cimitero infestato, la promessa di un antico nemico e una verità insospettabile che la metterà a confronto con la parte più oscura e luminosa di se stessa.

Licia Troisi: Nasce a Roma il 25 novembre 1980. Inizia a dilettarsi di scrittura più o meno quando ha imparato a leggere. Le prima favolette datano 1987 e per gioco sono raccolte in un volume rilegato in cartoleria che aveva intitolato Le Mille e una…Licia. A otto anni scrive Sindy e Mindy, un romanzo di venti pagine le cui atmosfere sono ispirate al cartone animato Lovley Sarah. Frequenta il liceo classico e in quel periodo scrive il diario e qualche racconto.
Dopo il liceo, si iscrive alla facoltà di fisica e si laurea in astrofisica. Durante gli anni di università inizia a leggere fumetti, principalmente manga, e a conoscere un po’ meglio il mondo della fantasy. Così, a 21 anni trova finalmente  la storia che cercava e inizia a scrivere le Cronache del Mondo Emerso. Nell’aprile del 2004 il  libro arriva in libreria, pubblicato da Mondadori.
Attualmente è dottoranda in astronomia. Ama molto la musica, specialmente rock e classica (proverbiale la sua passione per i Muse), legge moltissimo e le piace il cinema.

Tradurre vampiri e mutaforma. Dal Fantasy ai romanzi rosa.

Domenica 15 Maggio, presso la Sala Professionali, Il Salone del libro di Torino ha organizzato la conferenza dal titolo Tradurre vampiri e mutaforma. Dal Fantasy ai romanzi rosa. Potevamo mancare? Potevamo perderci l’occasione di registrare il parere di illustri traduttori, editor e autori? Ovviamente no!!! Abbiamo così chiesto al Salone del libro il permesso di registrare la conferenza e di riproporvela.

Quindi se ve la siete perduta, non disperate, potete ascoltarla qui:

[audio:http://fantasyonair.improntadigitale.org/WP/wp-content/uploads/2011/05/FantasyRosa64.mp3|titles=FantasyRosa]

Tradurre vampiri e mutaforma. Dal Fantasy ai romanzi rosa

Intervengono: Alessandra Bazardi (Direttrice editoriale di Harlequin-Mondadori), Cristina Brambilla (autrice di romanzi per Salani, Mondadori e Piemme), Luca Fusari (traduttore della saga di Twilight), Chiara Marmugi (traduttrice della saga Twilight), Cristina Prasso (Direttrice editoriale edizioni Nord).

Coordina: Ilide Carmignani (traduttrice di Sepùlveda, Octavio Paz, Carlos Fuentes, Roberto Bolaño ecc.)


Barbara Baraldi e il suo Scarlet

Basta il tavolino di un bar al Salone del Libro di Torino per creare un evento indimenticabile. Così il team di Fantasy On Air ha chiacchierato con l’affascinante Barbara Baraldi a proposito de Il Bacio del Demone, il suo nuovo libro per la saga di Scarlett.
Per ascoltare l’intervista cliccate qui:

[audio:http://fantasyonair.improntadigitale.org/WP/wp-content/uploads/2011/05/Baraldi.mp3|titles=Baraldi]

 

AUTORE: Barbara Baraldi

TITOLO: Scarlett

EDITORE: Mondadori

ISBN: 978880460058

PREZZO: 16,00 €

Scarlett: Scarlett ha sedici anni e si è appena trasferita a Siena, lasciandosi alle spalle l’estate, la sua migliore amica e un amore che stava per sbocciare… Nella nuova scuola conosce Umberto, che le fa subito la corte, ma Scarlett ha capito che la sua compagna di banco, Caterina, è segretamente innamorata di lui. Cosa scegliere: l’amore o l’amicizia? La risposta arriva al concerto della scuola, quando sul palco sale un ragazzo con gli occhi chiari come il ghiaccio che la cercano in mezzo alla folla. Mikael, il bassista dei Dead Stones, sembra allo stesso tempo attratto e respinto da lei, e Scarlett non può evitare di tuffarsi in quegli occhi magnetici. Ma Mikael è troppo bello e troppo strano per essere vero: solo Umberto sembra conoscere il suo segreto, ma non riesce a mettere in guardia Scarlett… Poi un omicidio inspiegabile, e Scarlett viene aggredita da una spaventosa ombra dagli occhi di fuoco. Chi è veramente Mikael? Il suo angelo salvatore o il demone che la tormenta?

AUTORE: Barbara Baraldi

TITOLO: Scarlett – Il bacio del demone

EDITORE: Mondadori

ISBN: 978880460826

PREZZO: 16,00 €

Il Bacio del Demone: Le lezioni stanno per ricominciare e a Scarlett la cosa non dispiace. Potrà riabbracciare le amiche e mettere fine alle vacanze, che per lei sono state caratterizzate dalla mancanza: Mikael, il suo ragazzo, se n’è dovuto andare per adempiere al proprio compito di Guardiano e ristabilire l’equilibrio tra il mondo degli umani e quello dei Demoni. Durante la festa di fine estate, una ragazza viene trovata morta nella propria tenda, inspiegabilmente vittima di un annegamento. Un Demone antico e potente sembra essersi risvegliato dalle acque e, senza Mikael ad aiutarla, Scarlett può contare solo su Vincent, l’affascinante Mezzo Demone della Vendetta. Ma può davvero fidarsi di lui? E a quale prezzo? Quando Mikael torna, Scarlett gli deve più di una spiegazione, e mentre lui combatte contro il Demone per proteggere gli umani, lei deve lottare per salvare il suo amore. Età di lettura: da 14 anni.

Barbara Baraldi è soprannominata «la regina del gotico italiano». I suoi romanzi sono tradotti in vari paesi stranieri, tra cui gli Stati Uniti, la Gran Bretagna e la Germania. Il suo esordio in narrativa avviene col romanzo La ragazza dalle ali di serpente (Zoe, 2007), pubblicato sotto pseudonimo e di grande successo negli ambienti alternativi. Per PerdisaPop, in una collana a cura di Luigi Bernardi, già fondatore con Carlo Lucarelli della collana Einaudi Stile Libero Noir, esce nel 2007 la fiaba oscura La collezionista di sogni infranti a cui segue nel 2009 La casa di Amelia. Tra il 2006 e il 2009 vince alcuni premi letterari, tra cui il Mario Casacci (2006 e 2007), Orme gialle (2009) e il prestigioso Gran giallo città di Cattolica nel 2007. Nel 2008 La collezionista di sogni infranti è finalista nella cinquina del pubblico al Premio Scerbanenco. Il suo romanzo Lullaby – La ninna nanna della morte inaugura nel marzo 2010 la nuova collana Le Torpedini dell’editore Castelvecchi. Scarlett (Mondadori), urban fantasy/supernatural romance ambientato a Siena, esce a maggio del 2010 nella collana Shout dedicata agli Young adults; prima ancora della sua uscita italiana, il romanzo è stato venduto all’estero. Nel 2010 è stata protagonista del film Italian noir insieme a Andrea Camilleri, Massimo Carlotto, Giancarlo de Cataldo e Carlo Lucarelli.

Reportage dal Salone del Libro 2011

Bilancio molto positivo dopo questo salone, tante persone incontrate, interviste interessanti, volti nuovi e vecchie conoscenze… la stanchezza è molta ma la soddisfazione di più.

Troverete tutto da giovedi in avanti sul blog nella sezione Salone del Libro 2011

Ciao

 

 

Questa sera Wunderkind in diretta a Fantasy on Air

Questa sera alle 21.oo G.L. D’Andrea sarà l’ospite d’onore della nuova puntata di Fantasy on Air.

I 4 pazzi di FOA intervisteranno l’autore e parleranno di Wunderkind 1 e 2.

Non mancate!!! Come al solito su win.improntadigitale.org

E se avete domande da fare a G.L. l’indirizzo msn è sempre: diretta@improntadigitale.org

Ascolta R.I.D.

Maggio 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031