Salone del Libro 2011

Foto, interviste, conferenze e quant’altro sul Salone del Libro 2011

Tradurre vampiri e mutaforma. Dal Fantasy ai romanzi rosa.

Domenica 15 Maggio, presso la Sala Professionali, Il Salone del libro di Torino ha organizzato la conferenza dal titolo Tradurre vampiri e mutaforma. Dal Fantasy ai romanzi rosa. Potevamo mancare? Potevamo perderci l’occasione di registrare il parere di illustri traduttori, editor e autori? Ovviamente no!!! Abbiamo così chiesto al Salone del libro il permesso di registrare la conferenza e di riproporvela.

Quindi se ve la siete perduta, non disperate, potete ascoltarla qui:

[audio:http://fantasyonair.improntadigitale.org/WP/wp-content/uploads/2011/05/FantasyRosa64.mp3|titles=FantasyRosa]

Tradurre vampiri e mutaforma. Dal Fantasy ai romanzi rosa

Intervengono: Alessandra Bazardi (Direttrice editoriale di Harlequin-Mondadori), Cristina Brambilla (autrice di romanzi per Salani, Mondadori e Piemme), Luca Fusari (traduttore della saga di Twilight), Chiara Marmugi (traduttrice della saga Twilight), Cristina Prasso (Direttrice editoriale edizioni Nord).

Coordina: Ilide Carmignani (traduttrice di Sepùlveda, Octavio Paz, Carlos Fuentes, Roberto Bolaño ecc.)


“Il Popolo della Foresta” di Daniele Vecchi


Passeggiando per il Salone del Libro, lo staff di Fantasy On Air si è imbattuto in Daniele Vecchi, che allo stand di Elara presentava il suo volume Il Popolo della Foresta. Ovviamente non poteva non scattare l’intervista di rito.

La potete ascoltare qui:[audio:http://fantasyonair.improntadigitale.org/WP/wp-content/uploads/2011/05/Vecchi.mp3|titles=Vecchi]

 


AUTORE: Daniele Vecchi

TITOLO: Il Popolo della Foresta

EDITORE: Elara

ISBN:  978-88- 6499-033-0

PREZZO: 13,50 €

Il Popolo della Foresta: Per innumerevoli anni la guerra tra il popolo degli Uomini e quello delle Streghe ha imperversato sul mondo distruggendo e cancellando le tracce dell’antica civiltà umana. In una terra ormai divisa in feudi e baronie, città-mercato e avamposti su territori desolati, preda di bande mercenarie e nobili ambiziosi, gli umani sono sul punto di vincere la guerra e il popolo delle streghe vive nascosto nelle foreste, nel terrore dell’annientamento. Un anno, nella sacra Notte dei Fuochi, il Duca Kendall dell’Aquila Scarlatta guida l’ultimo attacco degli uomini, compiendo un orrendo massacro che infligge un colpo fatale ai superstiti del Popolo delle Streghe. Ma alla strage sopravvive Kayna, una giovane Strega depositaria degli ancestrali poteri della razza, nel cui sangue scorre un’energia magica inimmaginabile. Questo è il racconto della vendetta di Kayna, che si confonde tra gli uomini per colpire al cuore gli assassini della sua gente e che andrà incontro ad un destino molto diverso da quello che si aspettava.

 

Nuovi progetti per Francesca Angelinelli

Girovagando per il Salone del libro abbiamo incontrato un’amica di lunga data di Fantasy on Air: Francesca Angelinelli. Vi ricordate che a Lucca ci aveva confessato che si sarebbe presa un anno sabbatico? Fortunatamente non è stato così. Francesca si è messa a lavorare su una serie di racconti.

Ascoltate le sue anticipazioni qui:

[audio:http://fantasyonair.improntadigitale.org/WP/wp-content/uploads/2011/05/angelinelli1.mp3|titles=angelinelli]

Francesca Angelinelli: Nasce a Busto Arsizio (VA) nel 1982. Scrive per passione fin da quando era bambina e nel corso degli anni, grazie alle numerose letture, si avvicina alla narrativa fantastica. Nel 2004 riceve il suo primo riconoscimento giungendo terza al Premio di Narrativa Yoric con il racconto Una strega vera. Nel corso del 2005 due racconti vengono pubblicati su riviste specializzate: Da Ogni Dove sul numero di Febbraio/Aprile della rivista “Inchiostro”, e Infiltrato sul numero di Marzo della rivista “Il Laboratorio del Segnalibro”. Nel 2007 pubblica i suoi primi due romanzi, i fantasy orientali Chariza. Il soffio del ventoChariza. Il drago bianco, per Runde Taarn Edizioni, con cui nel marzo del 2009 pubblica anche Valaeria. Nel settembre 2009 pubblica il paranormal romance Werewolf con l’editore Linee Infinite. Il 2010 è l’anno del suo ritorno al fantasy orientale con il volume Kizu no Kuma, edito da Casini, che inaugura la serie Ryukoku Monogatari, e con la pubblicazione della raccolta Racconti di viaggio del monaco Kyoshi, vincitrice della seconda edizione del Premio di Narrativa Fantastica – Altri Mondi. Sempre nel 2010 alcuni racconti vengono selezionati per diversi progetti: Il racconto fantasy orientale Notte di Luna è stato inserito nell’antologia Trifolium (Caravaggio 2010); il racconto fantastico L’ultima Signora viene inserito nell’antologia La notte delle streghe & dei vampiri (Novembre 2010), edita da Giovane Holden Editore. Il racconto cyberpunk Doppio Gioco è presente sul primo numero della rivista Altrisogni (2010).

Luca Tarenzi inviato speciale a Jus In Bello

Nelle interviste a Luca Tarenzi abbiamo chiesto  tutto e il contrario di tutto. Ma quando l’abbiamo incontrato al Salone del Libro, poche settimane dopo aver presentato “Quando il diavolo ti accarezza” a Jus In Bello, la convention italiana dei fan di Supernatural, non siamo riusciti a resistere dal farci raccontare di tutto e di più.
Può uno scrittore stringere la mano a Dio?
Scopritelo cliccando qui:

[audio:http://fantasyonair.improntadigitale.org/WP/wp-content/uploads/2011/05/Tarenzi.mp3|titles=Tarenzi]

Federica Bosco: “Innamorata di un angelo”

Al Salone del libro di Torino siamo riusciti a inserirci tra i mille impegni, interviste, presentazioni, sessioni di firme autografi di Federica Bosco.

E’ stato un piacere conoscerla e scoprire il suo ultimo romanzo, Innamorata di un angelo.
Se volete saperne di più anche voi ascoltate l’intervista

[audio:http://fantasyonair.improntadigitale.org/WP/wp-content/uploads/2011/05/Bosco.mp3|titles=Bosco]

 

 


Innamorata di un angelo. «Una mattina ti svegli e sei un’adolescente. Così, senza un avvertimento, dall’oggi al domani, ti svegli nel corpo di una sconosciuta che si vede in sovrappeso, odia tutti, si veste solo di nero e ha pensieri suicidi l’84% del tempo. E io non facevo eccezione». Questa è Mia, sedici anni, ribelle, ironica, determinata, sempre pronta ad affrontare con tenacia le incertezze della sua età: scuola, compagni, genitori separati, e un rapporto burrascoso con la madre single che la adora, ma è una vera frana in fatto di uomini. Mia insegue da sempre un grande e irrinunciabile sogno: entrare alla Royal Ballet School di Londra, la scuola di danza più prestigiosa al mondo, dove le selezioni sono durissime e il costo della retta è troppo alto per una madre sola. A complicare la sua vita c’è l’amore intenso e segreto per Patrick, il fratello della sua migliore amica, un ragazzo così incantevole e unico da sembrare un angelo, che però la considera una sorella minore. La passione per la danza e quella per Patrick sono talmente forti e indissolubili che Mia non sarebbe mai in grado di rinunciare a una delle due. Fino a quando il destino, inevitabile e sfrontato, la metterà davanti a una delle più dolorose e difficili scelte della sua vita.
Federica Bosco racconta, con travolgente e sottile ironia, una straordinaria, delicata e commovente favola moderna, intrecciando, con lo stile che la distingue, il reale al sorprendente e all’inaspettato.

Federica Bosco è scrittrice e sceneggiatrice. Appassionata di yoga e convinta sostenitrice dell’alimentazione vegan a cui sottopone parenti e amici, ultimamente sta anche imparando a fare il pane («Con i tempi che corrono è bene avere un  mestiere in mano!»). Potete leggere di lei nel suo blog all’indirizzo www.federicabosco.com.
Con la Newton Compton ha pubblicato Mi piaci da morire, L’amore non fa per me e L’amore mi perseguita, tre romanzi con Monica come protagonista, e Cercasi amore disperatamente: tutti hanno avuto un grande successo di pubblico e di critica, in Italia e all’estero. È anche autrice di uno spassosissimo manuale di sopravvivenza per giovani donne: 101 modi per riconoscere il tuo principe azzurro (senza dover baciare tutti i rospi).

Francesco Falconi is Mad for Madonna

E mentre camminavamo (o meglio, ci trascinavamo per la stanchezza) in mezzo agli stand del Salone del libro, abbiamo incontrato un caro amico: Francesco Falconi. Francesco, abbandonate momentaneamente le vesti dello scrittore di libri fantasy, ci ha parlato del suo nuovo libro Mad for Madonna – la regina del pop pubblicato da Castelvecchi editore.

Ascoltate cosa ci ha confidato della regina del pop:

[audio:http://fantasyonair.improntadigitale.org/WP/wp-content/uploads/2011/05/Falconi.mp3|titles=Falconi]

 

AUTORE: Francesco Falconi

TITOLO: Mad for Madonna

EDITORE: Castelvecchi

ISBN: 978-88-7615-550-5

PREZZO: 11,90 €

Mad for Madonna: In trent’anni di carriera – tra tour mondiali, singoli di successo, film e libri – Madonna non è mai passata inosservata. Dal lontano 1982, ha catalizzato l’attenzione di migliaia di ragazzine che ne imitavano il look provocatorio, intonavano le sue canzoni e la trasformavano poco a poco nell’icona del femminismo, della libertà sessuale e di espressione. Madonna, contro ogni aspettativa, ha percorso i decenni vivendo in totale simbiosi con la nostra società, cavalcando le mode mediatiche, spesso dettandole lei stessa. Così, mentre le stelle degli anni Ottanta si eclissavano, la star di Like A Virgin si stabiliva permanentemente sulle vette delle classifiche mondiali. Un’artista a tutto tondo, eterna icona camaleontica che ha reinventato se stessa come cantante, attrice, ballerina, regista, abile imprenditrice, ape regina della musica pop, astuta provocatrice, ma anche madre e donna dal grande impegno umanitario e sociale (fondatrice della Raising Malawi Foundation). In Mad for Madonna si ripercorre tutta la sua lunga carriera, dagli esordi fino ai nostri giorni, in un continuo gioco di luci e ombre che l’ha incoronata Regina incontrastata del pop mondiale (con più di duecento milioni di dischi venduti). Una biografia completa e appassionante con un’appendice dedicata al MadonnaTribe, uno dei punti di riferimento più importanti del fandom italiano ed europeo.

Francesco Falconi: nato a Grosseto il 26 giugno 1976. Laureato in Ingegneria delle Telecomunicazioni a Siena, oggi risiede a Roma dove lavora come consulente per Altran Italia presso un operatore telefonico di terza generazione.Nel 2006 ha esordito nel mondo editoriale con la saga fantasy Estasia, edita da Armando Curcio Editore, un successo editoriale che ha venduto migliaia di copie, di cui sono stati pubblicati tre volumi. Nel 2008, ha pubblicato Prodigium (Asengard Editore), una nuova saga rivolta a un pubblico young adults. Con il racconto Anobium ha partecipato all’antologia Sanctuary (Asengard, 2009) che raccoglie brani firmati dagli scrittori fantasy italiani più noti. Nel 2010 pubblica Gothica – l’Angelo della Morte, (Edizioni Ambiente). Un romanzo sociale per la collana Verdenero Romanzi, dove si trattano in chiave fantastica temi come gli OGM, la clonazione e il rapporto tra scienza e chiesa. In seguito è uscito L’Aurora delle Streghe – Underdust per la Reverdito Editore, mentre per fine 2010 il primo libro della saga Nemesis – L’Ordine dell’Apocalisse, edito Castelvecchi Editore.

“Il Bacio Immortale” di Aurora R. Corsini

Allo stand di La Corte editore abbiamo fatto quattro chiacchiere con Aurora R. Corsini, che ci ha raccontato cosa succede quando il Fantasy moderno incontra la Mitologia Greca e la storia d’amore.

Ascoltate cosa ci ha rivelato del suo primo romanzo, Il Bacio Immortale, (La Corte editore).

[audio:http://fantasyonair.improntadigitale.org/WP/wp-content/uploads/2011/05/corsini.mp3|titles=corsini]

AUTORE: Aurora R. Corsini

TITOLO: Aurora R. Corsini

EDITORE: La Corte

ISBN: 978-88-96325-10-0

PREZZO: 14,90 €

Il Bacio Immortale: Gli Dei greci hanno abbandonato le vette dorate dell’Olimpo e vivono tra di noi. Dopo millenni di oblio e rimpianti, vagano infatti per il mondo rassegnati ad un destino da assassini, a cui è stata tolta persino la possibilità di amare. Basta il loro semplice tocco, infatti, per uccidere qualsiasi umano.
E mentre qualcuno trama nel- l’oscurità, cominciando a sterminare gli ultimi Dei rimasti sulla Terra, Atena e Apollo incontreranno Penny, una ragazza fragile e indifesa che pensa di non avere più alcuna ragioneper vivere.
Ma il sentimento tra Penny e Apollo rivoluzionerà tutte le regole e, mentre immortali e umani non sono più al sicuro, una storia d’amore forte e passionale sconvolgerà le vite dei protagonisti.

Aurora R. Corsini: dopo studi classici si è laureata al DAMS con una tesi sulla trilogia de Il Signore degli Anelli. Appassionata di film e romanzi fantasy, è sempre stata affascinata dalla mitologia greca. È sposata e ha una figlia di quattro anni. Questo è il suo primo romanzo.

Alla corte del Re Cremisi con Elia Gonella

Girovagando per il Salone del libro, ci siamo lasciati affascinare da Elia Gonella e dal suo Alla corte del Re Cremisi, pubblicato da Las Vegas edizioni. Non è un Fantasy, ma come avrete capito, durante questo Salone non siamo andati tanto per il sottile e tutto ciò che stimolava la nostra curiosità lo “catturato”… o almeno ci abbiamo provato.

Potete trovare in rete un assaggio del primo capitolo del libro, e ascoltare l’intervista che ci ha rilasciato l’autore qui:

[audio:http://fantasyonair.improntadigitale.org/WP/wp-content/uploads/2011/05/Gonella.mp3|titles=Gonella]

AUTORE: Hector Luis Belial / Elia Gonella

TITOLO: Alla corte del Re Cremisi

EDITORE: Las Vegas edizioni

ISBN: 978-88-95744-18-6

PREZZO: 12,00 €

Alla corte del Re Cremisi: Il prodotto di maggior successo degli ultimi anni? Gli organi sintetici per il corpo umano. Efficienti, economici, ideali per la salute e per l’estetica di tutta la famiglia, gli organi sintetici Human+ promettono una nuova vita. Anche Ermete, ex maratoneta e attuale globetrotter, si è costruito una vita nuova grazie alla Human+. Lontano dall’Italia, dal passato, dai problemi legali. Ma non c’è cura senza controindicazioni, e i prodotti della multinazionale finlandese non fanno eccezione. Tornato a Milano per ispezionare un nuovo punto vendita, Ermete si ritrova a correre. Questa volta come latitante. Inseguito dalla polizia e dal riaffiorare di incubi dimenticati, Ermete non immagina che correre, questa volta, non gli servirà a nulla. Alla corte del Re Cremisi è un romanzo breve che unisce thriller psicologico e suggestioni surrealiste, nel quale le immagini oniriche rivelano una realtà più profonda e oscura di quella che i personaggi vorrebbero vedere. È una storia di incubi privati in un mondo in cui il grande incubo è per tutti, confezionato in formato famiglia e corredato da libretti di istruzioni in quindici lingue.

Elia Gonella: precedentemente (ig)noto come Hector Luis Belial, è nato ad Arzignano nel 1987. Attualmente vive a Milano, dove ha frequentato l’Università degli Studi e la Scuola Civica di Cinema e Televisione. Ha scritto i romanzi Alla corte del Re Cremisi (2011), Making Movies (2009) e Saxophone Street Blues (2008), tutti editi da Las Vegas Edizioni.

Stefania Niccolini:”Non lasciarmi Edward”

 

Con leggerezza e ironia Stefania Niccolini presenta, per la prima volta ai nostri microfoni,  “Non lasciarmi Edward”.

In bocca al… vampiro Stefania!

 

 

 

 

 

Ascolta qui l’intervista[audio:http://fantasyonair.improntadigitale.org/WP/wp-content/uploads/2011/05/nicolini.mp3|titles=nicolini]

 

AUTORE: Stefania Niccolini

TITOLO: Non lasciarmi Edward

EDITORE: La Corte

COLLANA: Skyline

ISBN: 978-88-96325-05-6

PUBBLICAZIONE: 2010

 

Non lasciarmi Edward: Edward Cullen è il vampiro protagonista della famosissima saga di Twilight. Affascinante, tenebroso, romantico, rappresenta il ragazzo ideale di milioni di fans in tutto il mondo. Una di queste è Irene Gigli, una liceale sedicenne che, leggendo il romanzo, si innamora perdutamente di Edward, incurante del fatto che sia solo un personaggio immaginario.
Proprio lei, che aveva cercato in tutti i modi di evitare il libro, cade quindi vittima di una vera e propria ossessione sentimentale, che renderà impari il confronto con tutti i ragazzi “umani”.
Le cose si aggraveranno ancora di più quando, in seguito ad uno sfortunato incidente, la ragazza si risveglierà con una strana amnesia, convinta di essere Bella Swan, la protagonista femminile della saga di Twilight, appena abbandonata dal suo amato.
Tutto ciò darà il via ad una serie di bizzarri equivoci che movimenteranno a dir poco la vita di Irene, dei suoi migliori amici e di tutta la sua famiglia, che si ritroveranno a gestire una situazione che, per quanto paradossale, nasconde pericoli e insidie reali: primo fra tutti, quello di non accorgersi che l’Amore, quello vero, è solo dietro l’angolo.

 

Stefania Niccolini: originaria di Firenze, vive attualmente a Fucecchio (FI) con il marito e i due figli.
Laureata in Economia e Commercio, ha avuto svariate esperienze lavorative, prima di scoprire che scrivere e inventare giochi era molto più divertente.
Al suo attivo ha la pubblicazione di un gioco di società e, nel cassetto, ha già altri progetti pronti per essere realizzati.
Anche lei racconta di essere stata affetta da “Twilite acuta”.

“La vendetta di Augusto” si compie per mano di Roberto Genovesi

Per il secondo anno consecutivo abbiamo l’occasione di incontrare Roberto Genovesi che presenta al salone del libro di Torino “La vendetta di Augusto”, prosecuizione delle vicende narrate ne “La legione occulta dell’impero romano”.
E speriamo di portare un po’ di fortuna anche questa volta!

 

Ascolta l’intervista.

[audio:http://fantasyonair.improntadigitale.org/WP/wp-content/uploads/2011/05/genovesi.mp3|titles=genovesi]

 

 

AUTORE: Roberto Genovesi

EDITORE: Newton Compton

COLLANA: Nuova narrativa Newton

PUBBLICAZIONE: aprile 2011

ISBN: 8854129860 ISBN 13: 9788854129863

La vendetta di Augusto Dall’autore di “La legione occulta dell’impero romano” il secondo capitolo di un’affascinante saga dove si intrecciano storia e fantasy. Nel 14 d.C. muore Ottaviano Augusto. Poco tempo prima il suo esercito di sacerdoti – la leggendaria Legio Occulta – era stato sterminato da una congiura di palazzo ordita dai pretoriani. Tutto sembra perduto. Ma l’imperatore, in punto di morte, ordina a Victor Iulius Felix, il suo ragazzo fortunato, di trafugare dal Tempio di Apollo i libri sibillini che raccolgono tutte le più importanti profezie sul futuro di Roma. Tra le righe degli oracoli si nasconde un grande segreto che potrebbe avere conseguenze devastanti per l’impero. Accompagnato da un allievo balbuziente e dai fantasmi del passato, il comandante della Legio Occulta intraprenderà un lungo viaggio che lo porterà dalla Moesia all’Africa Superior, dalle regioni ribelli della Germania fino alle montagne della Dacia, guidato dall’invisibile itinerario tracciato dagli antichi versi delle sibille. Sul suo cammino troverà spie e assassini, prostitute e traditori ma, soprattutto, una nuova compagnia di eroi che lo seguiranno fino alla scoperta dell’incredibile verità, custodita da un uomo che non può più parlare. Sullo sfondo le gesta delle legioni di Germanico (decise a vendicare la disfatta di Teutoburgo e a riprendersi le aquile catturate da Arminio), ignare che il loro destino e quello del loro comandante sono legati a una legio sine nota che solo le parole incomprensibili di una profezia si ostinano a tenere in vita. Anche nel secondo capitolo della saga, la storia di Roma e quella dei suoi principali protagonisti si ammantano di atmosfere fantastiche in un susseguirsi di incalzanti colpi di scena.

 

Roberto Genovesi è giornalista professionista, scrittore e sceneggiatore. È direttore artistico di Cartoons on the Bay, il Festival internazionale dell’animazione televisiva e multimediale della Rai. Già vicedirettore di RaiSat Ragazzi, RaiSat Smash e RaiSat Yoyo, è stato coordinatore editoriale di Rai Gulp. Con Sergio Toppi ha realizzato le biografie a fumetti di Federico di Svevia, Carlo Magno, Gengis Khan e Archimede di Siracusa. È autore del romanzo Inferi On Net. Docente universitario di teorie e tecniche dei linguaggi multimediali interattivi, è considerato uno dei maggiori esperti italiani di videogiochi. Il suo sito internet è www.robertogenovesi.it. Con la Newton Compton ha pubblicato La legione occulta dell’Impero romano e La vendetta di Augusto. Il romanzo ha una pagina Facebook dedicata ai retroscena, agli approfondimenti e ai capitoli aggiuntivi della saga.

Ascolta R.I.D.

Giugno: 2019
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930